Islam for all-الإسلام للجميع

Questo sito e' protetto con
Norton Safe Web


Dhikr Allah - Il ricordo di Allah l'Altissimo

شاطر
avatar
muslim
Moderateur
Moderateur

Sesso : ذكر

Numero di messaggi : 99
Età : 48

عالمي Dhikr Allah - Il ricordo di Allah l'Altissimo

مُساهمة من طرف muslim في الجمعة 31 ديسمبر - 2:07:26

Dhikr Allah - Il ricordo di Allah l'Altissimo



La parola dhikr (dal verbo dhakara) letteralmente significa 'ricordare', 'richiamo' e 'menzionare', pronunciare', che significa sia una attivitàmentale ,sia una comunicazione vocale. Non bisogna stupirsi che nel Corano queste azioni compiute dall'uomo sono associate a Dio, il Creatore.
Dhikr come comunicazione vocale è spesso menzionata in connessione con l'adorazione di Dio nel senso di menzionare il suo nome, di pregarlo e di glorificarlo invocandolo con i Suoi nomi. Esso tende ad essere associato con particolari posti o occasioni come in moschea e nelle preghiere rituali, ma il suo aspetto più importante riguarda l'atto devozionale supererogatorio, "extra-canonico" come visto nel Corano il quale esorta il costante ricordo di Dio.

"Ricordatemi di Me e Io mi ricorderò di voi, siateMi riconoscenti e non rinnegateMi" Cor II,52

"Avete nel Messaggero di Allah un bell'esempio per voi, per chi spera in Allah e nell'Ultimo Giorno e che ricorda Allah frequentemente" Cor XXXIII, 21

"... coloro che credono che rasserenano i cuori al Ricordo di Allah. In verità i cuori si rasserenano al Ricordo di Allah" Cor XXIX, 45

"Quelli che spesso ricordano Allah e quelle che spesso ricordano Allah, sono coloro per i quali Allah ha disposto perdono ed enorme ricompensa" Cor XXXIII, 35

I momenti migliori per la pratica del Dhikr

Questa pratica può essere fatta in ogni momento della giornata, ma ci sono tuttavia dei momenti più propizi per l'invocazio ne ad Allah l'Altissimo nei quali si può ottenere inshallah (se Dio vuole) maggior ricompense e riconoscimento da parte di Dio.
Essi sono :

- Il cuore della notte

- L'ultimo terzo della notte

- Al mattino e alla sera

- Dopo la preghiera obbligatoria

- I primi dieci giorni di Dhul-Hijja ( il mese del Pellegrinaggio alla Mecca)

- Durante il tauaf (i 7 giri rituali intorno alla sacra Ka'ba)

- Nel giorno di Arafat ( il decimo giorno del Pellegrinaggio)

- Tutto il mese di Ramadan e specialmente durante la Notte del destino - Lailatul Qadr

- Durante il Sujud (prosternazione durante la Salat, il momento in cui il fedele si trova più vicino al suo Signore, da hadith di Muhammad rasulullah sallallahu alihi wa sallim)

Il Dhikr è necessario per tutti i fedeli, una pratica da non abbandonare mai, pena l'indurimento del cuore, e l'indifesa di fronte alle molteplici tentazioni di Satana (che Allah ci protegga da lui)

"E persevera insieme con coloro che invocano il loro Signore al mattino e alla sera, desiderando il Suo Volto. Non vadano oltre loro i tuoi occhi, in cerca degli agi di questa vita.
Non dar retta a colui il cui cuore abbiamo reso indifferente al Ricordo di Noi, che si abbandona alle sue passioni ed è oltraggioso nel suo agire ". Cor XVIII, 28

Tipi di Dhikr

- Meditazione sulla creazione

- L'insegnamento e apprendimento della religione

- La Salat

- L'Istighfar (la richiesta del perdono divino)

- La glorificazione a Dio (Subhanallah ....)

- L' invocazione della benedizione sul Profeta Muhammad (pace su di lui)

- La lettura del sacro Corano


___________مَا يَلْفِظُ مِن قَوْلٍ إِلَّا لَدَيْهِ رَقِيبٌ عَتِيدٌ___________

Chi crede in Allah e nell'Ultimo Giorno dica bene (del prossimo) o taccia



[ندعوك للتسجيل في المنتدى أو التعريف بنفسك لمعاينة هذا الرابط]

[ندعوك للتسجيل في المنتدى أو التعريف بنفسك لمعاينة هذا الرابط]

    الوقت/التاريخ الآن هو الخميس 16 أغسطس - 12:14:34