Islam for all-الإسلام للجميع

Questo sito e' protetto con
Norton Safe Web


O uomini! Adorate il vostro Signore

شاطر
avatar
STEFANO PIERINI
che Allah lo ricompensi
che Allah lo ricompensi

Località*الدولة* : United Kingdom

Sesso : ذكر

Numero di messaggi : 11

درس O uomini! Adorate il vostro Signore

مُساهمة من طرف STEFANO PIERINI في السبت 15 أكتوبر - 22:47:54

O uomini! Adorate il vostro Signore!



Fratello correligionario,hai mai pensato alla nostra vita sulla terra? Da dove siamo venuti? Chi ci ha mandati qui? E perché? Infine: dove andremo dopo?


Senza dubbio, simili domande
ti sono venute in mente, così come accade a qualsiasi individuo, ma la maggior parte degli uomini non ha cercato di trovare delle risposte, poiché la loro unica preoccupazione è quella di riempirsi la pancia e assecondare i propri desideri. Alcuni di coloro che hanno cercato di trovare una risposta si sono deviati dalla Retta Via, rivolgendosi qualche volta a chi non è in grado di indirizzarli.


Gli uni e gli altri somigliano a dei morti che vagano sulla terra, e Allàh -l'Altissimo- li ha descritti in questo versetto:


hanno cuori che non comprendono, occhi che non vedono e orecchi che non sentono, sono come bestiame, anzi ancor peggio. Questi sono gli incuranti.                          Corano VII. Al-A'râf,179.


Cerchiamo dunque insieme, in queste pagine, di risvegliarci da questa noncuranza, e di camminare su questa Via che è una luce per noi e una buona direzione proveniente da Colui che ha creato i cieli e la terra, ossia la Sua Religione, poiché nessun'altra religione potrebbe esserGli gradita. Seguendola, otterremo di certo le risposte concrete, poiché essa è il Culto Puro. Dice Allàh (SWT):


Sono stati forse creati dal nulla oppure sono essi stessi i creatori?    Corano LII. At-Tûr (Il Monte), 35,


Disse: "Il nostro Signore è Colui che ha dato ad ogni cosa la sua propria natura e poi l'ha guidata sulla retta
via
"                                                                                                       Corano XX. Tâ-Hâ, 50,


Di': "Chi vi provvede il cibo dal cielo e dalla terra, chi domina l'udito e la vista, chi trae il vivo dal morto e il morto dal vivo, chi governa ogni cosa?". Risponderanno: "Allàh"…CoranoX. Yûnus (Giona), 31.


Alla prima domanda: Da dove siamo venuti e chi ci ha condotto qui? il Corano ci ha dato una risposta molto chiara. Ciò costituisce una realtà che nessuno potrebbe contraddire, che fu ammessa perfino dai politeisti, che sapevano di non potervisi sottrarre. Ma questa testimonianza è sufficiente da sola?


Allàh -gloria a Lui, l'Altissimo- dice:


Non ho creato i jinn e gli uomini se non perché Mi adorassero

Corano LI. Adh-Dhâriyât (Quelle che spargono), 56.


Se tu constati che Allàh (SWT) soltanto è Colui che crea, regolamenta tutto l'universo, fa morire e vivere, ed è Colui al Quale appartiene la Signoria sul mondo intero, senza dubbio ciò ti convincerà che Egli è il Solo degno di essere adorato, e che non ha alcun associato. È per questo che i cieli e la terra furono stabiliti, per questo scopo noi fummo creati e venuti sulla terra, e per questa ragione i Profeti -su tutti loro la pace- furono inviati, e ad essi furono rivelati dei Libri celesti, e infine tutti gli uomini saranno giudicati equamente e retribuiti, alcuni con il Paradiso, altri con l'Inferno.


Ciò significa forse che dovremmo passare la nostra vita nelle moschee, pregando e prosternandoci, negligenti verso gli affari mondani, lasciando che la vita prenda il suo corso, così come vogliono coloro che aspirano ad essa?

    الوقت/التاريخ الآن هو السبت 20 أكتوبر - 17:36:00